Copyright © 2018 dietaobesita.com

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione.

In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare.

I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l’utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l’utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Contatta Dietaobesita.com

Calcolo BMI Indice di Massa Corporea Uomo e Donna

Il peso non è una misura di per sé sufficiente a fornire una valutazione del grado di obesità.

Occorre calcolare l'Indice di Massa Corporea (BMI Body Mass Index). Attraverso questo semplice strumento scoprirai il tuo attuale BMI che ti aiuterà ad identificare una eventuale obesità.

 

 

Calcolo BMI Preciso - Indice di Massa Corporea

Risultati:
 

BMI meno di 25 = NORMALE

BMI maggiore di  25 = SOVRAPPESO

BMI maggiore di 30 = OBESITA'

Compara il Tuo risultato con le Tabelle IMC

Occorre tenere  presente che il calcolo BMI per uomo che per donna, non tiene conto delle differenze della composizione corporea in funzione del genere sessuale ( maggiore massa muscolare dell'uomo e del giovane rispetto alla donna ) della età ( minor massa muscolare nell'anziano ) e della  massa ossea che può variare da individuo ad individuo.

Ciononostante il  calcolo del BMI rappresenta tuttora lo strumento clinico più utilizzato e più affidabile per definire il grado di Sovrappeso o Obesità.

I  valori ideali di Indice di Massa Corporea  sono intorno a 22.5 kg/m2 per l'uomo e a 21 kg/m2 per la  donna ).

 

BMI Informazioni veloci

Qui ci sono alcuni punti chiave sull' Indice di Massa Coorporea
 

  • L'indice di massa corporea (BMI) è una misura di dimensione relativa basata sulla
    massa e sull'altezza di un individuo.
     

  • L'indice Quetelet Index è stato ideato da Adolphe Quetelet, matematico, astronomoe statistico
    belga, nel 1832. Fu in seguito definito "indice di massa corporea" nel 1972 da Ancel Keys.
     

  • Il BMI è una semplice, economica e non invasiva misura surrogata del grasso corporeo.
     

  • Fattori come l'età, il sesso, l'etnia e la massa muscolare non sono presi in
    considerazione nel Body Mass Index (BMI).

     

  • Per gli adulti dai 20 anni in su, il BMI viene interpretato utilizzando categorie di peso standard che sono le stesse per tutte le età, sia per gli uomini che per le donne.
     

  • Per i bambini e gli adolescenti tra i 2-20 anni, il BMI è interpretato in relazione all'età e al sesso del bambino.
     

  • Il BMI è un indicatore ragionevole del grasso corporeo sia per gli adulti che per i bambini.
     

  • Poiché il l'Indice di Massa Coorporea non misura direttamente il grasso corporeo, non dovrebbe essere usato come strumento diagnostico.
     

  • Il BMI dovrebbe essere utilizzato come misura per monitorare lo stato del peso nelle popolazioni e come strumento di screening per identificare potenziali problemi di peso negli individui.
     

  • Altre misure del grasso corporeo, come lo spessore della piega cutanea, l'impedenza bioelettrica, la pesatura subacquea e l'assorbimento di raggi X a doppia energia, forse più accurate del BMI.

 

Che cos'è il BMI?

 

  • Il BMI è un valore numerico usato come strumento di screening per indicare se una persona è sottopeso, sovrappeso, obesa o ha un peso sano considerando la sua altezza e la sua età.
     

  • Se il BMI di una persona non rientra nell'intervallo di BMI sano, i rischi per la salute possono aumentare significativamente.
     

  • I valori del BMI sono indipendenti dall'età e gli stessi per entrambi i sessi. Tuttavia, il BMI può non corrispondere allo stesso grado di ingrassamento in popolazioni diverse a causa delle diverse proporzioni corporee.
     

  • I rischi per la salute associati all'aumento del'BMI sono continui e l'interpretazione della classificazione dell'BMI in relazione al rischio può variare a seconda della popolazione.

Come si Calcola il  BMI - IMC Indice di Massa Corporea

La misurazione dell'indice di massa corporea, in parole povere, è il calcolo del peso corporeo di una persona in relazione alla sua altezza.

Usando un grafico BMI o una calcolatore BMI, come quelle presenti su questo sito, si inseriscono i dettagli del peso e dell'altezza e vengono poi comunicate le misurazioni BMI correnti.

 

Potete anche usare questo metodo per scoprire quale dovrebbe essere il vostro peso ideale per la vostra altezza, uno strumento utile nel clima odierno di sottili celebrità e diete di moda.

In termini generali, un BMI inferiore a 18,5 ti colloca nella categoria dei sottopeso e tra 18,5 e 24,9 sei considerato normale - questo è ciò a cui tutti noi dovremmo puntare. Si passa ad essere in sovrappeso con un IMC compreso tra 25 e 29,9, obesi a più di 30 anni e morbosamente obesi se si ha un IMC di oltre 40 anni.

Se volete imparare a calcolare il BMI usando la formula, abbiamo un articolo sulla formula del BMI qui.

Per mettere in pratica i calcoli del BMI, l'intervallo di peso normale per un maschio di altezza media di circa 1,76 m è compreso tra 59 Kg e 75 Kg. Per una donna con un'altezza media di poco più di 1,62m, la misura dell'IMC (Indice di Massa Corporea) per un peso normale è compresa tra 47 Kg e 63 Kg. 
 

Molti sostengono che i risultati delle misurazioni dell'IMC sono troppo generici e non considerano il sesso, la corporatura, l'età o l'etnia di una persona. Ad esempio, gli atleti professionisti sono spesso considerati in sovrappeso o obesi quando si utilizzano le misurazioni BMI a causa del loro contenuto muscolare, che pesa più del grasso. Allo stesso modo, man mano che le persone invecchiano, la loro densità ossea diminuisce, quindi, sebbene possano sembrare avere un peso all'interno della normale gamma di BMI, la loro misurazione deve essere ridotta per riflettere questo aspetto.

Nonostante queste esitazioni, ci sono ragioni per cui il monitoraggio dell'IMC è la via verso una buona salute. Per le persone con un sacco di peso da perdere, il loro peso normale BMI fornisce loro un obiettivo da raggiungere.

 

Classificazioni BMI anche consentire ai professionisti della salute di riconoscere le persone con un basso BMI che possibilmente hanno un disturbo alimentare, o può avvertirli di alcuni problemi di salute che una persona con un alto BMI può avere.

La maggior parte di noi non sono professionisti della salute e non hanno le conoscenze e le competenze per capire quale dovrebbe essere il nostro "vero peso" quando si considerano tutti i fattori. Pertanto, le semplici classificazioni BMI danno ad ogni persona le conoscenze per migliorare la propria salute. Questo non significa che altre misurazioni non sono utili. 
 

Con l'aumento dei livelli di obesità e malattie correlate all'obesità, in tutto il mondo sviluppato, è giusto dire che tutto ciò che educa le persone sul loro peso è una buona cosa. Le misurazioni dell'IMC possono essere un problema controverso, ma con i benefici per la salute di avere una normale lettura dell'IMC essendo un rischio ridotto di diabete, pressione alta, malattie cardiache, stress sulle articolazioni e, in generale, morte precoce, non dovrebbe essere ignorato e potrebbe svolgere un ruolo importante nell'aiutarvi a gestire la vostra salute a lungo termine.
 

Puoi Calcolare il tuo BMI nel nostro calcolatore

 

Tabella Indice di Massa Corporea Donne

 

Tabella Indice di Massa Corporea Uomini

Tabella di Magrezza OMS per Adulti

 
Edited Image 2014-12-27-17:18:38
 

Vantaggi di un Peso Sano

  • Un piano di allenamento può aiutare a mantenere un BMI sano.
     

  • Meno dolori articolari e muscolari
     

  • Maggiore energia e capacità di partecipare a più attività
     

  • Miglioramento della regolazione dei fluidi corporei e della pressione sanguigna
     

  • Riduzione del carico sul sistema cardiovascolare e circolatorio
     

  • Modelli di sonno migliorati
     

  • Riduzione dei trigliceridi nel sangue, della glicemia e del rischio
    di sviluppare il diabete di tipo 2

     

  • Riduzione del rischio di malattie cardiache e di alcuni tipi di cancro.



L'eccesso di peso aumenta il duro lavoro del cuore, aumenta anche la pressione sanguigna, il colesterolo nel sangue e i livelli di trigliceridi e abbassa i livelli di colesterolo BMI (buono). L'eccesso di peso può rendere una persona più probabile lo sviluppo del diabete.

I cambiamenti dello stile di vita che aiutano a mantenere una perdita di peso del 3-5% possono portare a miglioramenti clinicamente significativi del glucosio nel sangue, dei trigliceridi e del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

 

Una maggiore perdita di peso può anche contribuire a ridurre la pressione sanguigna e migliorare il colesterolo nel sangue.

Vantaggi nel Mangiare Sano ed Equilibrato

Il controllo del peso è il modo che si potrebbe considerare come indice di

mangiare sano. Anche se seguire una dieta equilibrata può aiutare a perdere peso

o mantenere un peso sano, questo è solo un vantaggio.

 

Coloro che seguono una dieta sana

ed equilibrata riducono il rischio di malattie croniche, come il diabete,

le malattie cardiache e il cancro. Obiettivo di consumare una dieta ricca

di frutta, verdura, cereali integrali e grassi insaturi.
 

Perdita di peso o manutenzione


Utilizzare frutta, verdura, proteine magre e cereali integrali per sostituire

gli alimenti ricchi di grassi e ad alto contenuto calorico.

Rimanere nel range calorico richiesto è vitale per raggiungere e mantenere

un peso sano. La fibra in grani interi, frutta e verdura ti aiuta a riempirti più

velocemente e a mantenerti pieno più a lungo degli alimenti caricati di zucchero.

Più a lungo sei sazio, meno probabilità hai di superare la tua gamma calorica ideale.

Controllo della glicemia


Gli alimenti zuccherati, come il pane bianco, il succo di frutta, la soda e il gelato, causano un picco di zucchero nel sangue. Mentre il vostro corpo può gestire gli afflussi occasionali di glucosio, nel corso del tempo questo può portare ad una resistenza all'insulina, che può diventare diabete di tipo 2. I carboidrati complessi, come il pane integrale, la farina d'avena e il riso integrale, causano un lento rilascio di zucchero nel sangue, che aiuta a regolare lo zucchero nel sangue.

Diminuzione del rischio di malattie cardiache


Il consumo regolare di cibi ricchi di grassi può aumentare i livelli di colesterolo e trigliceridi, che possono causare l'accumulo di placca nelle arterie. Nel corso del tempo, questo può portare ad attacchi di cuore, ictus o malattie cardiache. Mangiare una quantità moderata di grassi salutari come quelli che si trovano nell'olio d'oliva, avocado, pesce, noci e semi aiuta a proteggere il cuore.

Riduzione del rischio di cancro


Frutta e verdura sono cariche di antiossidanti, sostanze che cercano e neutralizzano le cellule potenzialmente dannose chiamate radicali liberi. I radicali liberi contengono una quantità irregolare di elettroni, rendendoli altamente instabili. Mentre cercano e rubano gli elettroni dalle cellule sane, possono causare danni. Gli antiossidanti neutralizzano i radicali liberi donando uno dei loro elettroni, trasformando i radicali liberi in una molecola stabile.

Sostegno alla salute del cervello


Una dieta sana fa bene al cervello come il resto del corpo. Gli alimenti non sani sono legati ad una serie di problemi neurologici. Alcune carenze nutrizionali che aumentano il rischio di depressione. Altri nutrienti, come il potassio, effettivamente coinvolti nella funzione delle cellule cerebrali. Una dieta varia e sana mantiene il cervello in funzione e può anche promuovere una buona salute mentale.